IndietroCOM_SIMPLECALENDAR_PRINTInvia e-mailvCal/iCal
Categoria:
Escursionismo
Date:
09.07 - 10.07.2016  STATUS
Difficoltà:
T5
Responsabile:
Antonini Silvano
Responsabile:
Paolo Fumi 079 357 01 34
Email:
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Telefono:
079 875 77 64

Descrizione

Ripartiamo da dove siamo arrivati l’anno scorso, percorriamo l’ultimo tratto della Via Alta della valle Calanca, dalla capanna Boffalora a Santa Maria in Calanca.
Considerata la lunghezza dell’escursione è richiesta un’ottima condizione fisica.

1° giorno: Salita alla capanna Boffalora da Rossa, passando dall’alpe Calvarec e dall’omonimo lago.
2° giorno: dalla capanna si arriva a Santa Maria in Calanca, passando dall’Alp d’Aion, Motta del Perdüll.

Tempo circa 9 ore.

Dislivello

1° giorno circa 1200m
2° giorno circa 700m

Difficoltà + cartine

T5 - Cartina 1:25000 Mesocco - 1:25000 Grono - 1:50000 San Bernardino

Ritrovo e partenza

Alle 06.15 sotto il ponte autostrada a Castione, in seguito ci trasferiremo, con auto private, in località Rossa, valle Calanca.

Equipaggiamento + pasti

Adatto per un escursione di due giorni in alta montagna.

Cena e colazione in capanna. Costo Fr.- 60 circa.  Pranzo al sacco per sabato e domenica

Responsabile + iscrizioni

Entro il 6 luglio a:

Antonini Silvano    079 681 22 46
Fumi Paolo            079 357 01 34

Contatto

CAS Bellinzona e Valli
Casella Postale 1282
CH-6500 Bellinzona

info@casbellinzona.ch
http://www.casbellinzona.ch

Copyright

Copyright © 2017 CAS Bellinzona e Valli. Tutti i diritti riservati.
Joomla! è un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.